descrizione

Il METODO VISOTONIC® di ginnastica facciale è il primo in Italia e ha molte applicazioni oltre a quella estetica: si usa per la riabilitazione dell'articolazione temporomandibolare, in logopedia, e in generale nella rieducazione miofunzionale della testa e del collo.
L'acquisizione di una maggiore coordinazione della muscolatura del volto diventa uno strumento fondamentale anche in recitazione e nel public speaking. WWW.VISOTONIC.IT
SE DESIDERI ACQUISTARE GLI E-BOOK, IL LIBRO O IL DVD VISOTONIC®, VAI DIRETTAMENTE ALLA PAGINA DEDICATA DI Amazon - Macrolibrarsi - Il Giardino dei Libri

Ginnastica facciale: facile, difficile, faticosa oppure no?

In realtà non esiste una ginnastica facile o difficile: persino gli acrobati iniziano da esercizi che potrebbe fare chiunque. Esistono però persone con la consapevolezza del loro corpo e dei loro movimenti e altre che non ce l'hanno.

Facial Gymnastics lessons in english via Skype


Skype is a very popular app. that allows free video calls between users who have it on computer, tablet or smartphone.

Dermarolling o micro needling

Descrizione: rullo provvisto di microaghi (in inglese: needle) di lunghezza che varia da 0,5 a 3mm.
Impiego previsto: abrasione da lieve a moderata degli strati superficiali e medi della cute al fine di stimolarne il rinnovo, l'ispessimento e la riparazione.

Sole, sale, mare, e quelle piccole abitudini che non dovrebbero mai mancare.


Tutti gli anni i consigli per il mare si sprecano: sono sempre uguali, spesso esagerati, ancora più spesso ignorati.
La protezione solare, per esempio: c'è chi ne fa un'ossessione e chi la salta del tutto. Chi ricopre di creme unte e puzzolenti i bambini, anche alle 6 di sera, chi porta neonati in spiaggia a mezzogiorno, come se sotto l'ombrellone non ci fossero comunque quaranta gradi.

Nerd Fitness, il libro di wellness per i nerd.

Chiudo la telefonata e ho già imboccato il tunnel, corro ai cento all'ora. Tutto quello che avevo in mente prima è lontano, perso nella foschia. Il fitness: facile per chi vuole farlo. Come la mettiamo però con tutti quelli che vorrebbero fare qualcosa per la propria salute ma non vogliono muoversi dalla loro sedia? Questo era la sfida lanciatami dalla casa editrice Ultra.

Distinguere tra i buoni e gli inutili consigli: l'unica arma è l'intelligenza, e un po' di documentazione


"Ho notato che l'offerta di libri e dvd inerenti la ginnastica facciale sta aumentando, e aumenta anche la mia confusione. Quando mi sono imbattuta nel suo dvd ne ho apprezzato l'estrema chiarezza e non ho potuto fare a meno di notare che gli esercizi proposti non sono moltissimi, come invece accade per altre pubblicazioni. Personalmente è una cosa che apprezzo (meglio pochi esercizi, efficaci, mirati e ben eseguiti) ma vorrei chiederle come fa un non esperto a distinguere un esercizio funzionale ed efficace da uno (come quelli proposti da altre autrici per accorciare il naso) che rischiano di essere oltre che inutili anche dannosi" Manuela
Approfitto di questa domanda, fattami a proposito del mio articolo sull'inutilità degli esercizi per il naso per affrontare un argomento più vasto e che ricorre spesso tra le domande che mi vengono poste. In sostanza il concetto è: "Ok, tu dici così, un altro dice cosà, un altro dice una cosa ancora diversa. Come faccio io a sapere chi ha ragione?"

La famosa crema antirughe al Retinolo è risorta dalle ceneri

Si chiama Liftactive Advanced Filler ed è prodotta dalla Vichy. È a base di Retinolo, un derivato della vitamina A, usato fin dagli anni '70 per le sue proprietà esfolianti.
Fino ad alcuni anni fa era in vendita in farmacia una crema che si chiamava Retin A e che si usava soprattutto per contrastare l'acne: si era poi scoperto che sembrava avere una certa efficacia antirughe ma anche che
seccava molto la pelle e in alcuni casi la infiammava. Scomparsa la Retin A dal commercio (costava molto poco) eccola ritornare con una nuova veste.